Post con il tag: "(residenza fiscale)"



27 aprile 2018
Commissione Tributaria Regionale Lazio: pro contribuente. La Commissione Tributaria Regionale del Lazio, con la sentenza n. 1642 del 13 febbraio 2018, ha emesso una decisione pro contribuente stabilendo che lo stesso aveva effettivamente la residenza fiscale all’estero, nel caso di specie nel paradiso fiscale di Samoa. La controversia riguardava la posizione fiscale di un soggetto, deceduto nel frattempo, residente nello Stato insulare dell’Oceania, Paese a fiscalità privilegiata, il quale...

27 marzo 2018
La Sezione Terza Penale della Suprema Corte ha considerato come indici rivelatori, che hanno portato al sequestro preventivo della somma di € 2.230.776 ad un soggetto italiano con residenza fiscale in Svizzera, della presenza del proprio domicilio in Italia: lo studio di design localizzato nel territorio dello Stato, la titolarità nel nostro Paese di plurimi conti correnti in proprio o tramite le società nelle quali era cointeressato, l’utilizzo frequente nel territorio della Repubblica...

04 febbraio 2018
E' proprio un vizio diffondere notizie al solo fine di farsi pubblicità.

30 gennaio 2018
La brutta abitudine, da parte di certi consulenti, di terrorizzare le persone al fine di acquisirli come clienti.

30 gennaio 2018
Lettura innovativa dell'art. 4 del Modello Ocse da parte della Cassazione in ordine alla correlazione con la legge Cirinnà sulla convivenza di fatto.

25 gennaio 2018
Breve articolo sulla richiesta dell'agenzia delle entrate per il CRS.

04 dicembre 2017
L'Amministrazione Finanziaria ha iniziato a chiedere i dati ai Comuni per indagare in merito alle fittizie residenze fiscali.

17 settembre 2017
Il presente contributo ha lo scopo di indicare brevi elementi dell’istituto giuridico dell’esterovestizione societaria fornendo, altresì, una prima indicazione del concetto di “prova contraria”.

16 settembre 2017
Il presente lavoro ha lo scopo di affrontare gli elementi caratterizzanti: 1. della normativa concernente la residenza fiscale delle persone fisiche, e 2. del provvedimento n. 43999 del 3 marzo 2017 firmato dal direttore dell'Agenzia delle Entrate in relazione alla frmazione delle liste selettive

16 settembre 2017
Il marittimo italiano imbarcato su navi battente bandiera estera per più di 183 giorni nell’arco di 12 mesi rappresenta una particolare categoria di lavoratori italiani che operano all’estero.