Pacchetto consulenza Esterovestizione e Abuso di diritto.

Esterovestizione e Abuso di diritto.

L'importo è costituito da € 2.000,00 di imponibile ed € 80,00 , pari al 4% dell'imponibile, riferito alla rivalsa Inps (NO applicazione dell'Iva e della ritenuta di acconto).

 

L'Esterovestizione e l'Abuso di diritto, rappresentano due importanti e fondamentali ostacoli che tutti i soggetti d'imposta devono superare al fine di non far concentrare in Italia la tassazione dei redditi prodotti oltre frontiera.

 

L’attività di consulenza e pareristica verterà l’analisi scrupolosa concernente ogni aspetto posto in essere dal Cliente, con il precipuo scopo di guidarlo, anche in base alle pronunce di prassi e giurisprudenziali in materia, per evitare la tassazione esclusiva in Italia dei redditi frutto dell'attività svolta oltre i confini nazionali.

 

La somma richiesta di complessivi € 2.080,00 è da intendersi, come specificatamente riportato nella sezione "Termini e Condizioni generali", una tantum, con la conseguenza che il Cliente sarà seguito, per ogni dubbio ed eventuale implementazione del parere pro-veritate, anche successivamente alla conclusione dell'attività di consulenza, senza l'esborso di ulteriori importi.
 
Tempistica: consegna del parere pro-veritate entro 8 (otto) settimane dalla data di accredito del pagamento.

2.080,00 €