Simulazione verifica fiscale.

 

La lunga permanenza all'interno dell'Amministrazione Finanziaria nonchè la tipologia di servizio espletata, permette al dott. Ernesto Cherici di poter  assistere il cliente in merito a tale attività specialistica.

 

Nell’esperire tale lavoro il Professioinista si atterrà, al fine di essere il più aderente alla situazione reale, alle disposizioni dettate dalla Circolare della Guardia di Finanza n. 1/2018 rubricata Manuale operativo in materia di contrasto all'evasione e alle frodi fiscali”.


Prima di procedere alla disamina della documentazione contabile si eseguirà una preventiva istruzione del Cliente in relazione ai suoi obblighi / diritti informandoLo, altresì, anche degli obblighi / diritti dei verificatori.

Annualità interessate: saranno controllati i cinque anni precedenti e l'anno in corso, come indicato nella Circolare della Guardia di Finanza, oppure una o più specifiche annualità richieste dal Cliente.

 

Attività svolta: l'esame sarà espletato:

  • partendo dal bilancio di esercizio;

  • classificando il bilancio stesso per ottenere i relativi indici e flussi, che saranno oggetto di attenta osservazione;

  • eseguendo la verifica generale (imposte sui redditi, iva ed altri tributi) relativamente a tutte le voci del bilancio procedendo, altresì, a controllare analiticamente ciascuna fattura che ha alimentato il bilancio medesimo. Inoltre sarà analizzato qualsiasi  documento collegato con le fatture medesime (i.e.: contratti).

Durata della pre-verifica: l'attività sarà svolta dallo Studio SITCHERICI dal lunedì al venerdì dalle ore 09,00 alle ore 17,00 presso la sede del Cliente.


Documenti redatti: ogni giorno sarà redatto un “Verbale di verifica giornaliero” dove saranno annotate tutte le operazioni esperite, mentre al termine del lavoro sarà rilasciato un “Verbale finale riepilogativo” dove saranno indicate:

  • le violazioni riscontrate;

  • le relative sanzioni;

  • le modalità (legali) di aggiustamento di quanto è stato oggetto di contestazione.